Il più grande coworking del mondo al WMF!

| WMF (We Make Future) Rimini |

NOD sarà tra le 120 startup che dal 15 al 17 giugno presenteranno il proprio progetto al Festival sull’Innovazione Tecnologica & Digitale di Rimini  

Da giovedì 15 a sabato 17 giugno NotOnlyDesk sarà a Rimini per prendere parte al WMF (We Make Future), Fiera Internazionale e Festival sull’Innovazione Tecnologica & Digitale.
La manifestazione, che rappresenta il più grande festival sull’Innovazione del Pianeta, sia in termini digitali che sociali, avrà luogo all’interno di 10 padiglioni della Fiera di Rimini e ospiterà oltre 100 eventi attraverso un format capace di unire Area Fieristica, Formazione, Incontri B2B, Networking, Cultura, Concerti, Show e Intrattenimento.  

3 giorni, 90 stage formativi, delegazioni internazionali da 85 paesi e più di 1000 speaker (tra i quali il co-inventore del World Wide Web Tim Berners-Lee). Spazio inoltre al Music Fest, al AI Global Summit (evento internazionale di riferimento per l’Artificial Intelligence) e a possibilità di incontro e approfondimento con espositori e realtà provenienti da tutto il mondo, tra aziende, fondi di investimento e numerose startup.  

NotOnlyDesk ha inoltrato la propria richiesta di partecipazione lo scorso gennaio e, su un totale di oltre 2000 startup, ha vinto il concorso indetto entrando a fare parte delle 120 semifinaliste che avranno la possibilità di presentare il proprio pitch sopra lo Startup Stage del WMF. Un palcoscenico internazionale che, mediante un ulteriore processo di selezione, permetterà poi di eleggere 6 startup finaliste, alle quali sarà quindi concesso il privilegio di una presentazione sul Main Stage.

NotOnlyDesk presenterà il progetto sullo Stage il 15 giugno, dalle ore 14:15 alle ore 14:45. Inoltre, nel corso dell’intero periodo di tre giorni, esporrà il proprio stand nel Padiglione C3 – Area Open della Fiera, per accogliere il pubblico interessato e dedicare tempo e spazio ad ulteriori quesiti o richieste di approfondimento.  

Il WMF ha individuato alcuni grandi sfide per il futuro del pianeta (future of communities, future of health, future of work, future of culture and travel, future of life on the planet, future of finance and insurance, future of sport and event, future of media and entertainment, future of marketing, future of retail and customer experience, future of learning and education, future of food and agriculture) e quest’anno ha espressamente richiesto alle startup partecipanti di individuare la propria area di appartenenza e competenza.  

Per NotOnlyDesk smart working e coworking rappresentano le fondamenta di un progetto che ha una mission chiara e definita: creare il più grande coworking esistente. Ragion per cui “future of work” e “future of culture and travel” sono le due grandi sfide per il futuro a cui NOD vuole rispondere; per un futuro sempre più flessibile che consenta ad ogni lavoratore di conciliare al meglio viaggio e attività professionale.  

 

0 thoughts on “Il più grande coworking del mondo al WMF!

Leave a Reply